Home » News » Bronzo all’Istadi tra le migliori birre d’Italia.

Bronzo all’Istadi tra le migliori birre d’Italia.

pubblicato in: News

 

Birre speziate o con cereali particolari, è questa la categoria molto agguerrita dove l’Istadi da outsider è riuscita ad aggiudicarsi la medaglia di bronzo.

Un risultato eccellente se consideriamo che le birre Terrantiga SpinaIstadisono delle esordienti a “birra dell’anno” il concorso più prestigioso e partecipato per quanto riguarda la birra artigianale in Italia.

Il concorso ha contato più di 150 birrifici e beer firm partecipanti, il record assoluto con oltre 800 birre distribuite tra le varie categorie, ma se alcune categorie possono contare la presenza di poche birre in concorso, quella dove l’Istadi si è affermata è una delle più agguerrite perché comprende un vastissimo elenco di birre che possono spaziare da birre caratterizzate da speziature, a birre che utilizzano cerali particolari, come farro, kamut, sorgo, miglio, riso etc .

“Beer Atraction si è tenuta a Rimini fiera dal 21 al 24 Febbraio manifestazione organizzata come sempre da “Union Birrai” ass. culturale prima e indiscusso leader in Italia a rappresentare il mondo delle birre artigianali Italiane.

Sono state premiate assieme a Birra Terrantiga anche altri due birrifici Sardi, Mezzavia di Monserrato che si è imposta con la Nautilus nella categoria “Imperial Stout” e birra Brew Bay di Quartu S.E. con la loro Darqside che si è aggiudicata un bronzo tra la categoria “Black IPA”, Segno che in Sardegna dimostriamo di saper competere anche con i birrifici più blasonati del Nord Italia.

 

Birre speziate o con cereali particolari, è questa la categoria molto agguerrita dove l’Istadi da outsider è riuscita ad aggiudicarsi la medaglia di bronzo, un risultato eccellente se consideriamo che le birre Terrantiga sono delle esordienti a “birra dell’anno” il concorso più prestigioso e partecipato per quanto riguarda la birra artigianale in Italia.

Il concorso ha contato più di 150 birrifici e beer firm partecipanti, il record assoluto con oltre 800 birre distribuite tra le varie categorie, ma se alcune categorie possono contare la presenza di poche birre in concorso, quella dove l’Istadi si è affermata è una delle più agguerrite perché comprende un vastissimo elenco di birre che possono spaziare da birre caratterizzate da speziature, a birre che utilizzano cerali particolari, come farro, kamut, sorgo, miglio, riso etc .

“Beer Atraction si è tenuta a Rimini fiera dal 21 al 24 Febbraio manifestazione organizzata come sempre da “Union Birrai” ass. culturale prima e indiscusso leader in Italia a rappresentare il mondo delle birre artigianali Italiane.

Sono state premiate assieme a Birra Terrantiga anche altri due birrifici Sardi, Mezzavia di Monserrato che si è imposta con la Nautilus nella categoria “Imperial Stout” e birra Brew Bay di Quartu S.E. con la loro Darqside che si è aggiudicata un bronzo tra la categoria “Black IPA”, Segno che in Sardegna dimostriamo di saper competere anche con i birrifici più blasonati del Nord Italia.

DSC02553

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.